AMTS: La nostra richiesta di dimissioni si rafforza!

Raffaele Del Vecchio, vicesindaco e candidato in pectore alla carica di Sindaco per il PD alle amministrative 2016, alla richiesta di dimissioni avanzata dal Movimento Cinque Stelle per avere portato al fallimento l’Amts, replica con ingenua leggerezza e con parole che lasciano trasparire inquietudine.

Abbiamo toccato un nervo scoperto!?!

Mentre Del Vecchio, a torto o a ragione, rispondendo alle accuse di altri, imputa loro una qualche corresponsabilità nel disastro dell’azienda di Via Santa Colomba, nei confronti del M5S, invece, usa un argomento fanciullesco, risibile: poiché anche in altre città le Aziende di trasporto pubblico locale falliscono, era quasi inevitabile che ciò accadesse pure a Benevento. Sicuramente gli esempi di municipalizzate amministrate in maniera clientelare e fallimentare dal PD sono numerosi. Un esempio per tutti quella dei rifiuti di Livorno, dove, con lacrime e sangue, poi i cocci sono stati rimessi insieme da una giunta pentastellata.

L’Amts era sana e florida prima che le scelte scellerate, seppure adottate da chi aveva già gestito l’Azienda, fossero avallate e messe in pratica dalla giunta Pepe/Del Vecchio. L’ardire del Vicesindaco, ora, è proporre soluzioni dopo avere affossato l’Amts. Un buon amministratore della cosa pubblica avrebbe dovuto prevenire il disastro quando era possibile e non impegnarsi con i cittadini a risolvere la situazione solo a pochi mesi dalle elezioni.

La nostra richiesta di dimissioni si rafforza!  Dovrebbero lasciare Palazzo Mosti, fin da subito, Fausto Pepe, Raffaele Del Vecchio e l’intera Giunta. Il ritornello che il PD ripeterà per esorcizzare la paura della sconfitta sarà che il M5S non ha le competenze per governare la città: detto da chi ha portato al fallimento Benevento, però, produrrà l’ennesima figuraccia di una classe politica ormai alla deriva, attaccata solo all’ultimo scoglio del “tutti contro il M5S”.  Come già detto, siamo pronti.

Infine, esprimiamo comprensione per i professionisti del cambio di casacca che, è evidente, non possono comprendere quali siano i principi rigorosi che ispirano l’operato di cittadini liberi, che orgogliosamente si mettono al servizio della politica. Principi che sono espressi dal simbolo del M5S, che per questo sì, lo riconosciamo, ha grande appeal.

pepedel

p.s.: Mercoledi 3 febbraio alle ore 19 presso lo spazio a 5 stelle in via dei Mulini 27 a Benevento si parlerà di programma e partecipazione dei cittadini. Info qui

Annunci

Informazioni su Gianfranco De Luca

Vedi social

Pubblicato il 31 gennaio 2016 su Comunicati Stampa. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: