Archivio mensile:agosto 2015

Mensa a… buonsenso ZERO

A Benevento, la classe “dirigente” (speriamo ancora per pochi mesi), ci ha insegnato, sovvertendo ogni regola, che una volta toccato il fondo si può sempre iniziare a scavare per scendere più in basso.
Un’amministrazione e un Sindaco perfettamente in sintonia con il dirigente nominato e delegato al servizio mensa, tal Comandante Moschella, danno ulteriore prova, se mai ce ne fosse ancora bisogno, di incompetenza, approssimazione e limitata capacità di ascolto della cittadinanza.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

ASIA…D’AGOSTO!

Dopo solo una settimana dal nuovo insediamento del Consiglio di Amministrazione di Asia Benevento Spa già molte sono le polemiche che impazzano sui social network e i blog. Una su tutte la nomina del consulente De Falco a 36.000,00€ annui per un totale di 108.000,00€ euro nel triennio, che vanno a sommarsi ai 288.000 già intascati dal 2007 ad oggi; e fin qui nulla di nuovo si dirà, ma andiamo alla cronaca dei fatti: il Dr Roberto De Falco è un fedelissimo di Lucio Lonardo (e ci mancherebbe!) tant’è che ne è stato il mandatario elettorale alle recenti elezioni regionali. Per intenderci il Mandatario elettorale raccogliere fondi per il finanziamento della campagna elettorale.
Venerdì 31 luglio la nomina del nuovo Cda Asia e due giorni dopo (c’erano il sabato e la domenica di mezzo), lunedì 2 agosto il blitz!
Neppure il tempo di insediarsi e il Dr Lonardo (ri)nomina de Falco consulente aziendale. Occorre fare presto, c’è la spending review, non ci sono più i consiglieri guastafeste, il consiglio comunale ha deliberato lo stop alle consulenze delle partecipate, qualche nuovo consigliere potrebbe chiedere lumi…
Come facciamo?
Chiediamolo allo stesso De Falco, è così bravo, avrà la soluzione, …detto fatto, é lo stesso consulente che “suggerisce” la nomina temporanea di Paola Pietrantonio sua “associata” di studio. Ora la sua nomina a consulente è “blindata” nessuno si opporrà, ha dalla sua due consiglieri su tre (Lonardo e Pietrantonio) favorevoli et…voilà, nomina garantita.
Ma non c’è tempo per convocare il cda, ok un bell’atto presidenziale, c’è l’urgenza (!?), bene allora si faccia partire subito il contratto… (siamo al 2 agosto) …e perché non farlo partire dal 1 agosto (domenica), perché perdere 100 euro? Ma si, a Lonardo tutto è permesso…
Ok, tutto come programmato: nomina sottoscritta, il Cda ratifica l’operato del Presidentissimo assoluto, De Falco ringrazia e… Pietrantonio comunica la sua “rinuncia” all’incarico con la cooptazione (anch’essa programmata) di De Masi. Tutti felici e contenti. Ma cosa farà mai questo super consulente ? Udite udite, il bilancio! Lo dice lo stesso Lonard con una nota ufficiale su gazzetta di benevento! E si perché l’Asia ha una contabilità interna che funziona alla perfezione però, vuoi mettere, raccogliere i dati per fare un bilancio costerà almeno 36000,00€ euro! Lui è un commercialista! Certo, ma i conti non tornano, il collegio sindacale della stessa Asia Benevento spa composto da tre (!!) commercialisti con tutte le funzioni da svolgere e le responsabilità da assumere costa, (ri)udite (ri)udite… complessivamente meno del solo De Falco! Vabbè ma anche De Falco si assume le sue responsabilità e cioè… ehm, …nessuna! Lui è un consulente esterno, quindi? Nessuna firma, nessuna traccia sugli atti, …zero responsabilità!
Il presidente dell’Asia si giustifica con il fatto che un dipendente di 7° livello non può redigere il bilancio, e quindi?

Leggi il resto di questa voce