Archivio mensile:giugno 2015

Dopo Regionali 2015: noi siamo pronti, e VOI?

Il Movimento 5 Stelle Sannio ringrazia tutte le cittadine e i cittadini che hanno consapevolmente votato per il Movimento 5 Stelle, in elezioni che saranno ricordate soprattutto per il fortissimo astensionismo e per la surreale elezione di un Presidente “decadibile” secondo le leggi dello Stato italiano, consentendo lo spettacolare risultato campano (17,05% dei voti per la Ciarambino, candidata Presidente), sannita (23.228 voti), e il lusinghiero piazzamento dei due candidati consiglieri, Pasquale Maglione (6191 voti) e Francesca Maio (5811 voti, che risulta la seconda più votata in città). Il dato più clamoroso è sicuramente il 27,61% del capoluogo, che fa del M5S, con 6150 voti il primo partito cittadino (superando in termini percentuali il dato delle politiche del 2013).

Il Meetup formula i più sinceri auguri a Valeria Ciarambino e agli altri sei consiglieri pentastellati che vigileranno sulla legalità e si impegneranno per battaglie di civiltà come il reddito di cittadinanza anche in Campania. I sette consiglieri saranno a disposizione di tutti i cittadini sanniti e campani per denunce e proposte, “convocati” sul territorio per riferire del loro operato.

Tornando al dato elettorale, come amiamo ripetere, il M5S ha bisogno di elettori che diventino sempre più attivisti, dunque dalle Regionali, che segnano il radicamento definitivo del Movimento nei territori, ci aspettiamo una nuova leva di cittadini “attivi”, disposti a sporcarsi le mani per cambiare il Sannio. Come amava ripetere don Milani, infatti, «A che serve avere le mani pulite se si tengono in tasca

Leggi il resto di questa voce