L’ambìto “seggio” – una storiaccia beneventana

scrutatori

Riguardo alla faccenda degli scrutatori che in queste ore sta “infiammando” l’agone politico beneventano, il meetup Grilli Sanniti, dopo la richiesta ufficiale di sceglierli tra i disoccupati ( l’articolo originale qui ) , vuole nuovamente esprimere il proprio parere su una vicenda che vede i “soliti noti” cercare ancora una volta di “mischiare le carte”.

Ecco il testo del comunicato inviato alla stampa:

Facciamo presente che, in seguito alla nostra richiesta, protocollata, al Comune di Benevento, nella quale chiedevamo che la scelta degli scrutatori avvenisse tenendo conto di un ulteriore requisito, lo stato di disoccupazione, l’attuale Sindaco Pepe e tutta la maggioranza hanno ritenuto di dover procedere in maniera diversa.  La minoranza ha deciso che la sua quota sarà sorteggiata, il PD, invece, ha deciso di indicare a piacimento i nomi degli scrutatori. Hanno deciso, quelli del PD, di alimentare la lotta tra affamati e, come al solito, sarà un modo per accaparrarsi voti. Il collocamento ha le liste dei disoccupati.  Le politiche sociali hanno le liste delle famiglie in difficoltà.
Sorteggiate tra loro. “

Nelle ultime ore è circolata la notizia che la “patata bollente” potrebbe essere passata alla Caritas ed alle parrocchie che indicheranno i nomi di persone bisognose a cui affidare l’ambito “seggio”: e chi non ha rapporti con queste “istituzioni” ma è comunque disoccupato e/o in difficoltà? 

Come al solito, una storiaccia beneventana.

Grilli Sanniti

scaricate, stampate e diffondete il materiale per le elezioni europee del Movimento 5 stelle:

http://www.beppegrillo.it/europee/materiali/

Annunci

Informazioni su Gianfranco De Luca

Vedi social

Pubblicato il 6 maggio 2014 su News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. PAOLO BELLOTTI

    SE CI SONO PERSONE CHE HANO PERSO IL LAVORO ED HANNO FAMIGLIA ED UN ISEE BASSO SOTTO I 6000 EURO IO CREDO CHE PER COSCIENZA SI DEBBA PREFERIRE LORO O CHI STA ANCORA PEGGIO ECONOMICAMENTE,,,,,,,QUESTO E’ IL MINIMO CHE SIPOSSA FARE PER CHI ORA SI TROVA IN DIFFICOLTA.AIUTIAMOLI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: