RIFLESSIONI su un fantastico pomeriggio a 5 stelle!

E’ stato un bellissimo pomeriggio di partecipazione, di condivisione, di idee: si sentiva aria fresca, nuova e pulita nell’aria. Stiamo provando a “liberare” questa città dall’oppressione in cui è caduta da diversi anni a causa di certi personaggi che hanno pensato solo al loro tornaconto personale e non al bene comune. Noi attivisti del meet up Grilli Sanniti in particolare per quanto riguarda la nostra città, ce la stiamo mettendo tutta: impegno, passione, sacrifici fisici ed economici, per riuscire a far cambiare la mentalità a chi ancora rimane scettico rispetto a certe cose.

Ecco quindi una RIFLESSIONE da parte del nostro attivista Stefano Donatiello dopo un fantastico pomeriggio a 5 stelle trascorso domenica a Benevento nell’ambito del Campania Tour Europeo:

“Una giornata di confronti, condivisione e partecipazione domenica, un pomeriggio che si annunciava piovoso e ha invece sorpreso con un inaspettato sereno. Ed è stato solo uno degli elementi che hanno contribuito ad un clima positivo e carico di sinergia nel bel mezzo di una città troppo spesso avvilita o indolente.

Eppure veniva da pensare alla gente che passava, lanciava un’occhiata di curiosità istantanea e poi proseguiva col suo passeggio, un fiumiciattolo indifferente che scorreva e lambiva quell’isolotto spontaneo di democrazia attiva. Viene da interrogarsi sulle possibili ragioni di quella diffidenza, sui semplici o complessi meccanismi mentali che ne sono alla base… forse è troppo facile liquidare tutto con «campano tutti grazie al sistema/al potente più a portata di mano e gli sta bene così»

Forse qualcuno ha potuto pensare che in fondo si stava facendo leva sui soliti «populismi», facili esche acchiappavoti spacciate di proposito per risvegliare la «pancia», l’istinto dell’uomo della strada. Ma a parte che eliminare privilegi, affarismo, lobbies e influenza della finanza ad ogni livello per giungere ad una politica davvero libera di occuparsi dell’interesse generale altro non è se non logica elementare, e che tradurla in fatti è ormai rivoluzionario… forse solo un punto di partenza , un terreno ideale dove coltivare buone idee e proposte, ma non certo populismo… 
A parte questo comunque, non è affatto vero che sia tutto solo denunce e appello al buon senso che molti cercano subdolamente di fa apparire come esibizione di demagogia e ovvio consenso unanime . Il Movimento è un progetto fatto anche di sfide piuttosto «scomode» e impopolari. E’ una consapevolezza che costringe ad alzarsi dal divano dal quale con espressione annoiata e smorfia di disgusto additiamo colpe e colpevoli, protetti dall’alibi di non apparire i responsabili diretti di certe situazioni (al massimo si sostiene una forza politica per principio, se poi anche questa contribuisce a tenere in vita un sistema, da processare sono sempre ed esclusivamente i rappresentanti), e impone il mettersi in gioco direttamente, prendendo posizione e facendo attivamente la propria parte
E’ un movimento che comporta anche il capovolgimento di logiche e concetti ormai depositati nel profondo dell’opinione pubblica, diventate forma mentis («appendetevi a testa in giù» per guardare le cose suggeriva citando Calvino Roberto Fico, mentre Carlo Sibilia invitava a «diventare pazzi» ): il concetto di «furbizia ad esempio intesa come capacità di sfruttare persone e situazioni come proprio tornaconto personale, la legge della giungla anzi dell’orticello, la mancanza di progettualità, di un’idea globale ed un benessere collettivo… ormai sappiamo a cosa ci ha portato tutto questo. Forse è il caso di iniziare a considerare vera furbizia la costruzione di una comunità solidale senza corsie preferenziali e profitti individuali… evitare la ricerca a tutti i costi della convenienza personale può essere la vera convenienza. l’altruismo che è anche, in parte e in un certo senso, sano egoismo.

Spesso ci si accusa anche di «semplificare» usare schemi riduttivi per realtà ben più complesse…e spesso le stesse persone che muovono l’accusa rimproverano il fatto di non essere riusciti a rovesciare completamente decenni di malaffare e cattiva amministrazione nel giro di qualche mese (ma non era «più complessa» la situazione? Ed è chiaro che il non delegare è alla base di questo Movimento?).. è anche questa la mentalità che ha lasciato crescere e svilupparsi un sistema malato e fuori controllo.

Se un nuovo modo di vivere la gestione del bene comune ci appare «folle” è perché certe attitudini hanno deformato completamente il nostro punto di vista, ma bisogna capire che non ci sono alternative ad un metodo drastico estraneo alle consuetudini, fuori dal guscio dell’ordinarietà, se vogliamo smetterla di essere «bacino elettorale» e iniziare davvero un percorso di vera e onesta sovranità popolare: ogni libero cittadino, al di fuori di gerarchie e sovrastrutture, può davvero mutare un intero scenario con l’universo di idee, problemi, conoscenze, esperienze ed emozioni che porta con sé, arricchendolo, perfezionando, e avvicinandolo sempre più all’espressione vera e diretta di una collettività, ad una democrazia senza aggettivi: ognuno può essere un tassello del puzzle che può contribuire, una volta individuato il percorso, a vedere il traguardo finale in maniera sempre più definita e completa.

La speranza che rimane è quella che anche ieri si siano formati tanti nuovi tasselli che aiutino a vedere le cose in modo più chiaro!”

#arivederlestelle

#faustostaisereno

NELLA FOTO DI SANNIO REPORT LUIGI DI MAIO E ROBERTO FICO. 

Annunci

Pubblicato il 15 aprile 2014 su News, Riflessioni a 5 stelle. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: