Dicette o pappice vicino a’ noce, ramm’ o tiemp’ ca te spertose!

gazebo

Grande successo per la raccolta firme organizzato dal nostro meetup di Benevento con un gazebo presso il Corso Garibaldi (15/16.02.14).

L’intento di noi grillini Beneventani è stato quello di effettuare una sorta di petizione popolare, nel quale chiedere ai cittadini se sono disposti a firmare lo sfratto al nostro amato sindaco Fausto Pepe ed alla Giunta Comunale di Benevento.

Durante il weekend scorso , sono state raccolte più di 170 firme e molte altre persone ci hanno contattato, “costringendoci” a replicare l’iniziativa nelle prossime settimane. -, Anzi alcuni concittadini si sono offerti volontari per raccogliere altre firme perché si sa in solo poche ore non potevamo coinvolgere tutto la cittadinanza

Chi ha firmato? Gente comune, professionisti, disoccupati, pensionati, student, ect… unico rammarico? Poca presenza di giovani… proprio coloro che dovrebbero fare la fila e non nascondersi oppure scappare da Benevento come lamentavano alcuni genitori. I momenti più interessanti? Appena alcuni capivano di cosa si trattava correvano a firmare chiamando anche i loro amici.

Si sono anche fermati molte persone non residenti che con rammarico non hanno potuto firmare ma potranno rifarsi online: http://firmiamo.it/sfrattobn#signatures

Tutti sappiamo che è facile parlare di queste argomenti al bar tra amici ma di sicuro chiedere a cittadini di firmare con un proprio documento non è un impresa facile. Proprio per questo siamo rimasti stupiti di vedere la partecipazione dei cittadini , ma anche vero altresì che alcuni si sono rifiutati chi per timore chi per paura di ritorsioni! Chi è colluso fino al collo tirava dritto ma sbircia da lontano! Alcuni ci hanno detto ma dove credete di andare …tanto qui tutti si lamentano e poi non fanno NULLA.

Il nostro motto è: “SIETE CIRCONDATI” continueremo ad in oltranza anche in altri quartieri finché non vedremo questa amministrazione fuori dalla COSA PUBBLICA!!
Per il codice etico del Partito Democratico (che detiene la maggioranza nell’attuale giunta) dovrebbero dimettersi molti amministratori e per primo il Sindaco, non essendo nemmeno candidabili (art .5 Codice Etico PD approvato dall’Assemblea Costituente 2008).
– Perché il solo Sindaco è in attesa di giudizio per i reati di cui agli articoli:
Art. 317 C.P. – Concussione;
Art. 318 C.P. – Corruzione per un atto di ufficio;
Art. 319 bis C.P. – Corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio;
Art. 319 ter C.P. – Corruzione in atti giudiziari;
Art. 320 C.P. – Corruzione di persona incaricata di un pubblico servizio;
Art. 640 bis C.P. – Truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche;
Art. 356 C.P. – Frode nelle pubbliche forniture;

Annunci

Informazioni su Gianfranco De Luca

Vedi social

Pubblicato il 17 febbraio 2014 su News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: