CRONACHE BENEVENTANE: INDAGINI, INTERCETTAZIONI ED INCHIESTE!

Negli ultime ore la nostra NUNZIA (MAI) è tornata alla ribalta ed in maniera prepotente con un bel “VAFFA” rubato ma abbastanza esplicito ed eloquente . E’ tornata nelle cronache poiché già si era fatta notare per nomine “territoriali”. Dai giornali e dai commenti la nuova questione appare molto sentita ma  in maniera diversa.

Clemente Mastella rileva i diversi pesi e le diverse  misure  con un “cosa sarebbe successo a me?” e cosi’ dicono anche altri Medici e funzionari dell’Asl. C’è chi invece analizza e rileva le differenze anche nelle indagini e nei suoi effetti, altri ancora chiedono le sue dimissioni con forza ed infine c’è chi difende la Ministra sostenendo che almeno ha dato lustro al Sannio.
Come sempre ogni opinione è legittima ma trattandosi di opinioni ed ipotesi e, sopratutto, dovendo attendere i tempi della Politica e della Magistratura,  tutto è destinato ad assopirsi. L’indignazione e lo stupore scemeranno e la conclusione di questo nuovo scandalo sarà quella di sempre : mondo è stato e mondo sarà oppure così è la politica che vuoi fa ! 
Come effetto collaterale, ancora più pericoloso, passa anche un altro messaggio : se non hai l’ “AMICO “ o l’ “AMICA” , sia tu Direttore Generale dell’ASL o venditore di mozzarelle, le cose sono più difficili e questo messaggio in fondo fa comodo a tutti perché su questo tipo di AMICIZIA, sopratutto dalle nostre parti, tutto si fonda .
Allora ricordatevi di queste cose quando voterete per amicizia! Sappiate che ci saranno amici perdenti e amici vincenti! Ricordatevi di ciò quando chiamerete il 118 o quando avrete bisogno di cure in un Ospedale. Ricordatevi di ciò quando sarete messi in “attesa”; quando salterete una fila per amicizia pensate a chi sta dietro e non ha l’ amico. Ricordatelo quando chiudono un presidio o quando né “aprono” un altro sperperando milioni e milioni di euro pubblici!
Fin quando la politica si misurerà in  favori ed amicizie la sorte di tutti noi sarà sempre decisa in questo modo.
Un certo numero di incompetenti o, peggio ancora, di omni-competenti deciderà a casa del padre di qualcuno in base al peso dei voti, degli elettori e dei favori; ovviamente c’è chi lo farà con eleganza e chi con arroganza ma il punto non è questo.
Solo i cittadini sono in grado di spezzare questo sistema facendo qualcosa di RIVOLUZIONARIO : votare e giudicare gli eletti solo esclusivamente per quello che fanno per la collettività.
Si potrà pretendere ad esempio un 118 che funzioni a dovere e che non sia solo un fardello  sulle spalle dei lavoratori; delle liste di attesa da paese civile; assistenza per i malati gravi e terminali; dei medici bravi nei posti chiave, persone competenti e che meritano di amministrare e gestire la cosa pubblica.
Fino ad allora dobbiamo solo sperare che il prescelto sia casualmente uno bravo  perché, come tutti sanno o fanno finta di non sapere,  capacità e competenza vengono dopo il saper essere “AMICO”, prima dote necessaria a chi vuol far carriera in POLITICA e in ogni posto dove a decidere è la POLITICA.
Solo NOI cittadini possiamo cambiare ed andare OLTRE questo squallore che periodicamente ci si ripropone in varie salse e solo NOI possiamo lasciar scorrere tutto. Scegliete oggi da che parte stare e ricordatevi di queste cose quando sarete chiamati a votare oppure per carità, TACETE !
A riveder ……….le stelle !!

aggiornamento: di seguito il link  video della nostra portavoce Silvia Giordano che chiarisce la posizione del M5S sulla De Girolamo

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/01/09/caso-de-girolamo-giordano-m5s-e-indegna-di-governare-italiani-riferisca-in-aula/260347/

Annunci

Informazioni su Gianfranco De Luca

Vedi social

Pubblicato il 8 gennaio 2014 su News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: