La cronaca di Carlo Sibilia della “bellissima giornata a Benevento”

Carlo Sibilia1

Carlo Sibilia, cittadino portavoce del M5S alla Camera dei Deputati e impegnato nella commissione Affari Esteri, direttamente dal suo blog “racconta” la “bellissima giornata trascorsa sabato 29 giugno a Benevento”. Ecco il testo integrale del suo “racconto”…..

Carcere e Libertà

Ieri ho passato una bellissima giornata a Benevento. Sono stato alla Casa Circondariale per un’ispezione che però si trasforma sempre in una visita cordiale. Ho visto quattro carceri da quando ho cominicato la mia attività parlamentare. Praticamente tutte le carceri tra la provincia Irpina e quella Sannita. Tutte le volte ho sempre trovato una grande ospitalità da parte del personale amministrativo e anche della polizia penitenziaria. Sempre cordiali e schietti, persone vere. Ho sempre avuto la sensazione di un alto grado di comunità, di senso di rispetto e protezione tra colleghi. E grande umanità nei confronti dei detenuti. Ricordo che una volta ad una sagra a Sant’Angelo dei Lombardi, l’amministrazione del carcere aveva allestito uno stand dove aveva ricostruito una cella. Mi sdraia sul lettino. Pensai quanto fosse assurdo trovare un’esposizione del genere in una sagra di paese, frequentata da persone che avevano solo voglia di divertirsi. Come mi sbagliavo! Manca proprio questo senso di vicinanza, di conoscenza, di trasparenza. Manca a noi per capire meglio i motivi che spingono le persone a delinquere e manca ai detenuti per trovare la giusta motivazione ad andare avanti e sperare in un futuro migliore per loro e per le loro famiglie. Manca il senso di comunità, soprattutto nella sofferenza! In questi giorni alla camera discuteremo anche del cosidetto “svuotacarceri” . Come è triste vedere usare un sistema per gli affari di Lele Mora, Emilio Fede e Berlusconi. Come è triste capire che il sovraffolamento viene sempre preso a pretesto per rendere necessari provvedimenti urgenti. Come è triste capire che è funzionale ai soliti noti non affrontare mai il problema alla fonte !

E’ dopo momenti del genere che apprezzi ancora di più il valore di quelle persone fantastiche che sacrificano i propri momenti LIBERI per dedicarli alle attività del Movimento 5 Stelle e a spiegare alle persone cosa stiamo facendo noi in parlamento e cosa stanno facendo loro sul territorio. Nel pomeriggio sono stato con queste splendide persone ad un gazebo a C.so Garibaldi, sempre a Benevento. Con me c’erano anche Roberto Fico e Angelo Tofalo. A Montecitorio si corre, si corre e alle volte non riusciamo a vederci tra di noi. Poi ci reincontriamo in questi piccoli eventi sul territorio, ci guardiamo negli occhi, stanchi… e sorridiamo come per dirci :”Guarda, ti vedo stanchissimo, ti vorrei dire tante cose, ma so che sei stremato e so che hai fatto molte più cose di me questa settimana e so anche che le stai facendo per lo stesso motivo per cui le faccio io…non aggiungiamo altro 🙂 “

Abbiamo spiegato a tutti le nostre avventure in parlamento, abbiamo spiegato i legami tra il nostro governo e i poteri forti europei, Angelo ha spiegato la nostra idea di stop al consumo del suolo e i nostri provvedimenti sul rischio idro-geologico votati da tutti alla camera. Ho visto Roberto spiegare ancora una volta, con maggior convinzione di sempre, la verità sul fatto che il PD non ci abbia mai proposto nulla per governare con loro! Ha rispiegato che il PD voleva solo i nostri voti, la fiducia in bianco, per fare ciò che voleva e per non cambiare nulla!

Il momento più bello della serata è stato quando un signore di 63 anni, nel farci la sua domanda ha premesso :” Ho 63 anni e questa è la prima volta nella mia vita che ho la possibilità di parlare e fare una domanda ad una persona eletta in parlamento. Grazie! “

Grazie a te amico mio! E grazie a tutti voi che lottate nei vostri comuni e nelle vostre regioni. Grazie a Fabio Fucci, sindaco a 5 stelle di Pomezia che si è preso gli schiaffi da un ex sindaco della città. Grazie ai consiglieri regionali a 5 stelle che ogni giorno difendono i diritti dei cittadini con forza e tenacia. Grazie a te che mi stai leggendo. Grazie a te che fino a poco fa stavi distribuendo un volantino. E grazie pure a te che mi leggi e pensi che “non è per voi, è per Grillo e Casaleggio che non vi sopporto!”.

E’ vero, ci stanno massacrando da tutti i lati, tv, giornali, ovunque sia possibile, però ho maturato una convinzione. Possono fare qualsiasi cosa, possono dire che siamo inesperti, possono dire che non lavoriamo (falso), possono dire che ma non siamo inefficaci (falso), ma non possono fermare la verità, la verità di un lavoro fatto senza secondi fini. Un lavoro vero! Fatto dai cittadini per i cittadini.

A riveder le stelle!

Annunci

Pubblicato il 1 luglio 2013, in Gazebi, News con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: